CORSI FINANZIATI E GRATUITI: PRIVATI E AZIENDE

Corsi Finanziati e Gratuiti per i privati

La Scuola Professionale d’Arte Muraria – SPAM srl, è ente accreditato presso la Regione Lombardia per i servizi di istruzione e formazione professionale Sez. A con il n.° 901 e per il servizi al lavoro n. 407.

 

La Scuola dispone di un’offerta formativa variegata (formazione continua, permanente e di specializzazione) destinata a disoccupati e inoccupati residenti in Italia che intendono riqualificarsi, migliorare e/o approfondire la propria formazione professionale.

La possibilità di fruire gratuitamente degli interventi formativi è soggetta alla disponibilità dei fondi e la partecipazione ad essi è vincolata alla sussistenza dei requisiti richiesti dai diversi bandi.

I corsi sono riservati a maggiorenni (o minorenni i quali abbiano assolto all'obbligo scolastico) con regolare residenza in Italia, appartenenti ad una delle seguenti categorie:

  • Disoccupati
  • Inoccupati (è inoccupato chi non ha mai svolto attività lavorativa in Italia)
  • Lavoratori iscritti alle liste di mobilità
  • Lavoratori in cassa integrazione guadagni (CIG)
  • Lavoratori con contratto in scadenza
  • Lavoratori parasubordinati (contratto a progetto, contratto a chiamata, collaborazione occasionale, etc.)


Le categorie elencate non sono previste in ogni progetto poiché alcuni bandi/fondi si rivolgono soltanto ad alcune categorie e potrebbero richiedere ulteriori requisiti (ad esempio una precisa fascia d'età o la residenza in determinate province etc.).


La segreteria della nostra Scuola vaglierà la sussistenza dei requisiti richiesti. Per questo motivo chiediamo cortesemente agli interessati di contattarci al numero 02.342390 o all'email segreteria@scuolamuraria.it.


Attuali fondi/bandi:

- Dote Unica Lavoro Fase III decreto n.19516 del 21.12.2018(link a Dote Unica Lavoro Fase III);
- Garanzia Giovani Fase II decreto n. 19738 del 24/12/2018 (link a Garanzia Giovani Regione Lombardia) 

Percorsi di orientamento e accompagnamento al mondo del lavoro aderenti DUL

I beneficiari di Dote Unica Lavoro potranno usufruire di percorsi di orientamento e formazione che prevedono, entro i limiti della fascia cui la persona risulta appartenere, il seguente set di servizi:

  • Colloquio specialistico: definizione del profilo della persona, valutazione della sua spendibilità occupazionale e condivisione dei possibili percorsi volti a favorirne l’inserimento/reinserimento nel mercato del lavoro
  • Bilancio delle competenze: analisi delle esperienze formative, professionali e sociali ai fini dell’elaborazione di un piano di sviluppo professionale per il raggiungimento di specifici obiettivi
  • Analisi delle propensioni e delle attitudini all’imprenditorialità: analisi personalizzata focalizzata sulle caratteristiche soggettive, gli orientamenti e gli interessi professionali del destinatario, nonché sulle opportunità e i vincoli connessi alla scelta
  • Orientamento e formazione alla ricerca attiva del lavoro (individuale, individualizzata o di gruppo): percorso finalizzato all’acquisizione di competenze e capacità utili a promuoversi attivamente nel mondo del lavoro
  • Accompagnamento al lavoro: scouting delle opportunità occupazionali; promozione del profilo, delle competenze e della professionalità della persona sul mercato del lavoro; accompagnamento della persona nella prima fase di inserimento.

Percorsi di orientamento e accompagnamento al mondo del lavoro aderenti GG

I beneficiari di Garanzia Giovani potranno usufruire di percorsi di orientamento e formazione che prevedono, entro i limiti della fascia cui la persona risulta appartenere, il seguente set di servizi:
  • Accoglienza: presa in carico del soggetto; individuazione del profiling del giovane; individuazione delle misure attivabili; stipula del Patto di Servizio e di un Piano di Intervento Personalizzato;
  • Orientamento specialistico o di II livello: counselling esplorativo in grado di agevolare l'emersione preliminare delle competenze formali, informali e non formali del candidato; bilancio delle competenze professionali; bilancio attitudinale ed esperienziale; analisi delle aspirazioni e della progettualità professionale del candidato;
  • Formazione mirata all’inserimento lavorativo: percorsi o attività formative volti all’acquisizione e/o sviluppo di competenze professionali
  • Accompagnamento al lavoro: il servizio è costituito dalle attività che conducono la persona alla sottoscrizione di un contratto di lavoro. Tra le attività: scouting delle opportunità occupazionali; promozione del profilo, delle competenze e della professionalità della persona presso il sistema imprenditoriale; accompagnamento della persona nella prima fase di inserimento
  • Tirocinio extra-curriculare: il servizio è rappresentato dalle attività che conducono il giovane all'attivazione e alla conclusione di un tirocinio extracurriculare in azienda, funzionale ad accrescere la propria esperienza professionale e le proprie competenze. Tra le attività si segnalano: promozione del tirocinio, assistenza e accompagnamento alla definizione del progetto formativo legato all'attivazione di percorsi di tirocinio, promozione e tutoraggio durante il percorso di tirocinio.
  • Rimborso per indennità di tirocinio extra-curriculare per le imprese: è previsto un'indennità di tirocinio secondo la normativa dettata dalla Regione.

Corsi Finanziati e Gratuiti per le aziende

La Scuola Professionale d’Arte Muraria - SPAM srl, attraverso "MURARIA CONSULTING”, offre un servizio di consulenza, completo e di alta qualità, che va dall’analisi dei fabbisogni alla totale gestione del processo formativo.

I VANTAGGI DELLA FORMAZIONE AZIENDALE:

  • maggiore produttività delle persone
  • maggiore flessibilità
  • aumento della motivazione per le persone
  • sensibilizzazione e coinvolgimento alle attività di impresa
  • miglioramento della capacità di lavorare in gruppo
  • miglioramento degli strumenti di lavoro utilizzati
  • maggiore responsabilizzazione

LA FORMAZIONE AZIENDALE NON È PIÙ UN COSTO!

I finanziamenti regionali permettono alle aziende, tramite bandi specifici, il finanziamento totale o parziale della formazione dei propri dipendenti o l’inserimento lavorativo agevolato di personale.

I fondi interprofessionali sono organismi associativi, gestiti dalle parti sociali (sindacati, associazioni di imprese) per finanziare piani formativi aziendali (una sola azienda), settoriali (più aziende dello stesso settore) o territoriali (più aziende dello stesso territorio). Le risorse per finanziare i piani provengono dalle aziende stesse, attraverso i contributi Inps dello 0,30% (il cosiddetto "contributo obbligatorio per la disoccupazione involontaria”) alla formazione dei propri dipendenti. I datori di lavoro potranno chiedere all’INPS di trasferire il contributo ad uno dei Fondi Paritetici Interprofessionali, che provvederà a finanziare le attività formative per i lavoratori delle imprese aderenti, in base a quanto previsto dalla legge 388 del 2000.

COME SI ADERISCE AD UN FONDO INTERPROFESSIONALE?

1.Per aderire ai Fondi Interprofessionali è necessario scegliere nella "Denuncia Aziendale" del flusso UNIEMENS aggregato (ex DM10/2), all'interno dell'elemento "Fondo Interprof", l'opzione "Adesione" inserendo il codice del Fondo Interprofessionale e il numero dei dipendenti interessati all'obbligo contributivo.

2.L'azienda inizia ad accantonare i Fondi Interprofessionali dal mese di competenza della Denuncia Aziendale (ex DM10/2) nel quale è stato inserito il codice del Fondo Interprofessionale scelto.

3.L'adesione a un Fondo Interprofessionale è unica e non va rinnovata ogni anno.

4.L’adesione a un Fondo Interprofessionalenon comporta alcuna spesa aggiuntiva per l’impresa.

Per le imprese che non aderiscono ai Fondi a un Fondo Interprofessionale resta fermo l´obbligo di versare all’INPS il contributo integrativo secondo le consuete modalità.


Per informazioni: tel. 02342390

segreteria@scuolamuraria.it



  • Richiedi Informazioni