TECNICO SUPERIORE BIM - IFTS

Torna all'elenco

SPECIALIZZAZIONE NAZIONALE IFTS DI RIFERIMENTO

Tecniche innovative per l’edilizia:

Progettazione integrata in B.I.M. building information modeling, innovazione sostenibile

 

Ilpercorso IFTS intende operare al fine di fissare azioni sinergiche a lungo termine tra la filiera produttiva e imprenditoriale e la filiera formativa che favoriscano la complementarietà di risorse, conoscenze, competenze e specializzazioni. Sviluppare sistemi innovativi che promuovano e migliorino la qualità dei servizi offerti dalla filiera formativa in coerenza con le esigenze del tessuto produttivo lombardo. Definire una nuova figura professionale coerente con le esigenze del tessuto produttivo ed imprenditoriale avanzato. Promuovere l’innovazione di processo attraverso l’introduzione di strumenti innovativi informatici in coerenza con le richieste dell’industria 4.0. per l'ottimizzazione della pianificazione, realizzazione e gestione di costruzioni. Il percorso IFTS si pone l’obiettivo di fornire ai partecipanti, che intendono operare nel settore delle costruzioni sul territorio lombardo, precise competenze, conoscenze e abilità relative all’utilizzo delle tecniche di digitalizzazione in B.I.M.

La figura professionale in uscita dal corso Tecniche innovative per l’edilizia. Progettazione integrata in B.I.M. building information modeling, innovazione sostenibile potrà operare all’interno di Enti Pubblici e Imprese private con riferimento particolare alla progettazione, analisi e produzione del bene architettonico.

Il"Tecnico Superiore BIM” si colloca all’interno delle nuove dinamiche del mercato del settore delle costruzioni, legato a modifiche strutturali dell’ambito delle edilizia e delle interazioni con la domanda, conseguentemente ai cambiamenti intervenuti nei modelli di progettazione, analisi e produzione del settore edile.

Egli raccoglie, coordina, tratta e verifica le informazioni relative alla pianificazione, programmazione, monitoraggio e controllo del processo edilizio con l’ausilio di metodologie innovative e tecnologie digitali.

 

Caratteristiche del corso:

· gratuito

· post diploma (quinquennale o IV anno IeFP)

· età massima 29 anni

· frequenza obbligatoria al 75%

· 1000 ore complessive con esperienze di alternanza pari ad almeno il 40% (tirocinio, laboratori in

impresa ecc.) della durata oraria ordinamentale in aziende/studi progettazione

· svolgimento da ottobre 2018 a giugno 2019

L’intervento è realizzato nell’ambito delle iniziative promosse dal Programma Operativo Regionale

cofinanziato dal Fondo Sociale Europeo . Maggiori informazioni sulle opportunità offerte dal POR FSE 2014

-2020 e sui risultati conseguiti grazie agli investimenti promossi dall’Unione europea e Regione Lombardia

sono disponibili sul sito www.fse.regione.lombardia.it

Documenti scaricabili

  • Richiedi Informazioni

    Scrivi i caratteri dell'immagine