FORMAZIONE AZIENDALE FINANZIATA

La Scuola Professionale d’Arte Muraria - SPAM srl, attraverso "MURARIA CONSULTING”, offre un servizio di consulenza, completo e di alta qualità, che va dall’analisi dei fabbisogni alla totale gestione del processo formativo.

I VANTAGGI DELLA FORMAZIONE AZIENDALE:

  • maggiore produttività delle persone
  • maggiore flessibilità
  • aumento della motivazione per le persone
  • sensibilizzazione e coinvolgimento alle attività di impresa
  • miglioramento della capacità di lavorare in gruppo
  • miglioramento degli strumenti di lavoro utilizzati
  • maggiore responsabilizzazione

LA FORMAZIONE AZIENDALE NON È PIÙ UN COSTO!

finanziamenti regionali permettono alle aziende, tramite bandi specifici, il finanziamento totale o parziale della formazione dei propri dipendenti o l’inserimento lavorativo agevolato di personale.

fondi interprofessionali sono organismi associativi, gestiti dalle parti sociali (sindacati, associazioni di imprese) per finanziare piani formativi aziendali (una sola azienda), settoriali (più aziende dello stesso settore) o territoriali (più aziende dello stesso territorio). Le risorse per finanziare i piani provengono dalle aziende stesse, attraverso i contributi Inps dello 0,30%  (il cosiddetto "contributo obbligatorio per la disoccupazione involontaria”) alla formazione dei propri dipendenti. I datori di lavoro potranno chiedere all’INPS di trasferire il contributo ad uno dei Fondi Paritetici Interprofessionali, che provvederà a finanziare le attività formative per i lavoratori delle imprese aderenti, in base a quanto previsto dalla legge 388 del 2000.



COME SI ADERISCE AD UN FONDO INTERPROFESSIONALE?

1.       Per aderire ai Fondi Interprofessionali è necessario scegliere nella "Denuncia Aziendale" del flusso UNIEMENS aggregato (ex DM10/2), all'interno dell'elemento "Fondo Interprof", l'opzione "Adesione" inserendo il codice del Fondo Interprofessionale e il numero dei dipendenti interessati all'obbligo contributivo.

2.       L'azienda inizia ad accantonare i Fondi Interprofessionali dal mese di competenza della Denuncia Aziendale (ex DM10/2) nel quale è stato inserito il codice del Fondo Interprofessionale scelto.

3.       L'adesione a un Fondo Interprofessionale è unica e non va rinnovata ogni anno.

4.       L’adesione a un Fondo Interprofessionale non comporta alcuna spesa aggiuntiva per l’impresa.

Per le imprese che non aderiscono ai Fondi a un Fondo Interprofessionale resta fermo l´obbligo di versare all’INPS il contributo integrativo secondo le consuete modalità.


Per informazioni: tel. 02342390 

segreteria@scuolamuraria.it

  • Richiedi Informazioni

    Scrivi i caratteri dell'immagine